Cronaca Lavoro, , ,


23 aprile 2018 7:37 — 0 Commenti

Rinnovo #Rsu, Cisl Fp primo nella sanità reggiana

Giungono in tardo pomeriggio di venerdì 20 aprile i primi risultati dello spoglio che ha chiamato al voto quasi 16.000 lavoratori nel pubblico impiego per il rinnovo delle Rappresentanze sindacali unitarie. Un voto iniziato il 17 e conclusosi il 19 aprile.

La lista presentata da Cisl Fp Emilia Centrale è il primo sindacato della sanità reggiana, migliorando così il già ottimo risultato del 2015. E’ quanto si apprende del termine dello spoglio delle schede: in particolare, alle elezioni presso l’Azienda Usl di Reggio Emilia, si assommano voti dei lavoratori dell’Arcispedale  S. Maria Nuova e assieme a quelli della precedente Ausl per la fusione avvenuta il 1° luglio 2017.

Complessivamente la lista della Cisl Fp ha ottenuto oltre 1400 voti su poco più di 3000 votanti. 7 erano le liste presentate.

La Cisl Fp cresce come consensi anche negli enti locali, con un ottimo risultato presso il Comune di Reggio dove la Cisl Fp si conferma seconda lista per voti (164 voti, in aumento sulle precedenti elezioni), aumentando le Rsu, mentre rimane il primo sindacato nella Provincia di Reggio Emilia (75 voti), mantenendo la maggioranza assoluta dei voti e delle Rsu.

Soddisfazione anche per l’ottimo risultato all’Asp Reggio Emilia (111 voti), città delle persone, dove a fronte di un calo dei votanti, la Cisl aumenta di poco i propri voti. E’ la seconda lista con un aumento percentuale importante.

Ad oggi la Cisl è il primo sindacato all’Unione Colline Matildiche e Unione Val d’Enza. Confermata la maggioranza delle Rsu anche nel Comune di Guastalla.

Soddisfazione in via Turri, presso la sede della Cisl Fp, dove il segretario generale Davide Battini, assieme alla segreteria e ai vari candidati, sta monitorando i risultati degli spogli.

 

Commenti

Commenti

A proposito dell'autore

Gabriele Arlotti ha scritto 2346 articoli per Studio Arlotti

Lascia un commento