Cronaca, , , ,


27 settembre 2017 19:45 — 0 Commenti

Casina, conclusi i lavori di ripristino e di messa in sicurezza nel tratto del torrente Tassobbio al Mulino di Cortogno

Sono stati ultimati nel mese di agosto i lavori di ripristino e di messa in sicurezza  delle zone franate, nel tratto del torrente Tassobbio in località Mulino di Cortogno di Casina in provincia di Reggio Emilia, e provocati dalle violenti precipitazioni registrate nel periodo di febbraio e marzo 2016.

“Lo scopo dei lavori – spiega Tommaso Manfreda, assessore ai lavori pubblici del Comune di Casina – è stato quello di liberare  l’alveo del fiume, ostruito dal materiale proveniente dalla frana nel versante di sinistra idraulica, e di costruire un gabbionata di sostegno per ridurre il rischio di un nuovo intasamento futuro del torrente”.

 

I lavori, progettati e diretti da Ugo Tronconi (della sede di Reggio Emilia), e da Roberto Ricci del Servizio Area Affluenti Po (della sede di Parma), sono stati necessari dopo le piogge che dal 27 febbraio al 27 marzo 2016 hanno colpito le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna.

 

“Tra gli interventi più urgenti  approvati dalla Regione – conclude l’assessore  –  c’era proprio il ripristino della sezione idraulica  del torrente, compromessa dopo la violenta  frana.  Costati circa 80.000 euro, i lavori hanno consentito la normale attività del fiume e  la messa sicurezza del comprensorio”.

Commenti

Commenti

A proposito dell'autore

Gabriele Arlotti ha scritto 2283 articoli per Studio Arlotti

Lascia un commento