Cronaca, , ,


2 agosto 2017 10:35 — 0 Commenti

Casina, riecco la Fiera del Parmigiano Reggiano: con palio, stand e spettacoli

Casina, 2 agosto 2017 – C’è grande attesa per la cinquantunesima edizione della Fiera del Parmigiano Reggiano, che si terrà a Casina da venerdì 4 agosto fino a lunedì 7 agosto.

“Valorizzare il Parmigiano Reggiano di qualità e di montagna. Un obiettivo ambizioso che, collaborando con il Consorzio del Parmigiano Reggiano, presenteremo nella nostra fiera: con il palio, il mercato, lo spazio info, una serata a tema e, per quest’anno, la sfida tra Nazionali…”. Sono le parole di Stefano Costi, sindaco di Casina nel presentare “un appuntamento nel quale ogni anno viene presentata una selezione di formaggi delle latterie d’Appennino: è il risultato del duro lavoro di squadra che ha permesso finora la riuscita di così tante edizioni”.

La Fiera è organizzata dal Comune di Casina,  con la collaborazione del Consorzio del Parmigiano Reggiano e del Credito Cooperativo Reggiano con  il supporto istituzionale dell’Unione montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano e vede una nutrita partecipazione delle latterie di Montagna di Reggio Emilia, Parma, Modena e Bologna.

Come sempre c’è la collaborazione  della Proloco di Cortogno, della Croce Rossa di Casina, della Grupo Ana  e dell’unità cinofila di Protezione Civile i Lupi dell’Appenino, che consentono di realizzare un fitto programma che, oltre al Parmigiano Reggiano, comprende stand commerciali, gastronomici, mercatini dell’usato, musica, artisti di strada e tanti altri eventi, che animeranno le strade del paese montano per quattro giorni di festa. 

“Già nella giornata di venerdì – spiega Maurizio Cineroli, vicesindaco di Casina – è previsto alle ore 18 un aperitivo con musica al circolo Casa Cantoniera di via Roma. Alla sera, invece, dalle ore 19  ci sarà il tradizionale mercatino con l’apertura dello stand Il re della montagna, dove sarà possibile, fino alla fine della fiera, degustare e acquistare prodotti contraddistinti dal marchio ‘Parmigiano Reggiano – Latte di Montagna’ con stagionatura 24 e 30 mesi con latterie di Reggio Emilia, Parma, Modena e Bologna. Ma non è finita qui: un triangolare di calcio, presso il campo sportivo comunale,  vedrà scendere in campo la Nazionale del Parmigiano Reggiano alle 20.30”. Per tutti i giorni della Fiera, nella Pineta di Casina, il gruppo storico di Fritzlar Verghessene Welten (Mondi dimenticati) allestirà un campo medioevale con attrazioni per bambini.

“L’inaugurazione ufficiale – aggiunge il sindaco Costi – avverrà sabato 5 agosto alle ore 10, in Piazza IV Novembre, alla presenza  della delegazione della città Fritzlar, delle autorità civili, militari e religiose. Il corteo accompagnato  dalla banda di Felina sfilerà per le vie del paese per raggiungere il parco pineta di Casina dove avrà luogo la cerimonia di premiazione dei 38 casari che negli ultimi 50 anni hanno lavorato duramente e con grande maestria nelle latterie di Casina per rendere il Parmigiano Reggiano un’eccellenza conosciuta in tutto il mondo”.

Presso la Scuola secondaria E. Fermi saranno poi inaugurate la mostra di bonsai e suizeki organizzata da Giorgio Domenichini  e Rabitti  Renzo in collaborazione con Club Bonsai Helen Gruppo Bonsai di Reggio e la mostra di pittura organizzata da Maria Alberta Ferrari, Lia Ghirelli e Angiolina Farri.

Divertimento assicurato nel pomeriggio, con il triathlon del boscaiolo,dalle ore 16.00 in zona Consorzio Agrario, e alla sera, che sarà dedicata interamente alla musica. In zona Peep previsto un dj set di Replay con rock inglese, dagli anni Sessanta ad oggi; mentre in piazza del Municipio, dalle ore 21, ci sarà il concerto di The Claddagh, traditional Irish music, assieme al ballo dei gobbi di Gazzano.

Domenica 6 agosto sono previsti assieme al tradizionale mercatino degli ambulanti, dell’agroalimentare e del Parmigiano Reggiano; una dimostrazione storica cottura della forma di Parmigiano;  artisti di strada; lo spettacolo musicale di Marina Santelli con Kikkobombo alle ore 21 e il live-show di Andrea Casoni e Jhonny Tortello Band in zona Peep, sempre alle 21.

Nell’ultimo giorno di fiera, lunedì 7 agosto, piazza IV Novembre sarà infine animata dal sesto palio del Parmigiano Reggiano e della seconda edizione della gara di taglio; mentre una sfilata di moda (con musica dal vivo offerta dai commercianti) e uno spettacolo pirotecnico, previsto alla sera, chiuderanno l’evento.

Per la fiera si ricorda che saranno previsti e opportunamente segnalati parcheggi per persone diversamente abili presso: Biblioteca Comunale, Consorzio Agrario, Parcheggio Croce Rossa Italiana

Commenti

Commenti

A proposito dell'autore

Gabriele Arlotti ha scritto 2314 articoli per Studio Arlotti

Lascia un commento