Studio Arlotti,


10 aprile 2017 19:18 — 0 Commenti

Torri: “Il Punto nascite al Ministero? Un segnale interessante”

Domani, martedì 11 aprile, a Palazzo della Regione Emilia Romagna, a Bologna, due interpellanze sul Punto nascite di Castelnovo Monti. Una della Lega Nord, che nei giorni scorsi ha sollevato il pasticcio della commissione convocata/sciolta, una di Yuri Torri, consigliere di Casina per Sel in Regione.

“Credo l’ultima parola sul Punto nascite non sia ancora stata scritta. Il rimando al ministero, letto sulla stampa di questi giorni, credo possa essere un’apertura. L’interpellanza che farò a risposta immediata serve a porre il tema all’ordine del giorno in assemblea e ad avere una risposta ufficiale dall’assessore alla Sanità, Venturi. Chiederò, in aula, chiarimenti rispetto a quanto letto”.

Yuri Torri

Ci sono margini di lavoro, ancora?

“Credo di sì: l’intenzione è di andare al Ministero alla luce dell’importante lavoro svolto in questi mesi da enti e Comitato. Il Punto nascita non è solo un servizio fatto di soli numeri, ma qualcosa che va visto nel suo complesso con l’Ospedale per la tenuta della montagna. Non credo che si voglia semplicemente spostare la partita dalla Regione al Ministero. Ma, è chiaro, che attendiamo risposte ufficiali. C’è un interessamento, ora, che valuto positivamente”.

Commenti

Commenti

A proposito dell'autore

Gabriele Arlotti ha scritto 2314 articoli per Studio Arlotti

Lascia un commento